Da dove nasce la tradizione del Christmas Jumper Day

Il Christmas Jumper Day, che si celebra il 7 Dicembre 2023, è oramai una vera e propria tradizione che amiamo ogni Natale. Il classico maglione natalizio, un tempo cheap oggi è di super tendenza e si colleziona anno dopo anno. Ecco qualche notizia in più sulla sua storia.

La storia del Christmas Jumper Day

La storia del “Christmas Jumper” o “Maglione Natalizio” risale almeno al 20° secolo. L’idea di indossare maglioni decorati con motivi natalizi è diventata popolare in diverse culture e paesi, ma è particolarmente associata alla tradizione natalizia nei paesi di lingua inglese.

La tendenza dei maglioni natalizi ha avuto origine nel Regno Unito e negli Stati Uniti, dove negli anni ’80 iniziarono a diventare sempre più popolari come simbolo di gioia e allegria natalizia. Questi maglioni erano spesso caratterizzati da motivi audaci e colorati, tra cui renne, alberi di Natale, campanelli, pupazzi di neve e altri simboli tradizionali delle festività.

Maglione natalizio
Il famoso maglione con la renna indossato da Colin Firth/Darcy ne “Il diario di Bridget Jones”

Tutti in posa con indosso un “christmas jumper”, ovvero il tipico maglione per le feste che per gli inglesi è un vero must; ricordate quello con la renna indossato da Colin Firth/Darcy ne “Il diario di Bridget Jones”? 

L’ascesa dei “Christmas Jumper” ha coinciso con una cultura più ampia di festeggiamenti natalizi e di partecipazione a feste tematiche. Molte persone iniziarono a indossare i maglioni natalizi durante le vacanze, non solo per celebrare il Natale, ma anche per partecipare a feste a tema natalizio in ufficio, a scuola o tra amici.

Oggi, i maglioni natalizi sono disponibili in una vasta gamma di stili, colori e motivi, e sono diventati un elemento divertente e tradizionale delle celebrazioni natalizie in molte parti del mondo. La tendenza continua a evolversi con nuovi design e stili che emergono ogni anno, mantenendo viva la tradizione dei maglioni natalizi come simbolo di gioia e festa durante le vacanze.

Negli ultimi anni, i maglioni natalizi sono diventati ancora più popolari e hanno assunto spesso un tono ironico o umoristico. La gente inizia a indossarli già dai primi giorni di dicembre, partecipando a eventi chiamati “Christmas Jumper Day” o giornata del maglione natalizio, dove le persone sono incoraggiate a indossare maglioni natalizi per raccogliere fondi per organizzazioni benefiche.

Maglione natalizio OVS per Save The Children

Ad esempio quest’anno Save The Children per l’ottavo anno consecutivo unisce le forze insieme a OVS per aiutare i bambini a rischio malnutrizione nel mondo. Per questa edizione è stato disegnato un maglione con un dolce orso polare pattinatore disponibile in versione adulto, bambino e nelle taglie baby, acquistabile nei negozi del brand e su ovs.it. Sempre a tema animali e sempre per una buona causa, anche WWF ha lanciato una linea di maglioni, sciarpe e cappelli in lana 100% riciclata e sostenibile. Realizzati in collaborazione con Rifò, la Conservation Collection è dedicata a quattro specie iconiche: Tigre, Panda, Elefante e Tartaruga marina, che diventano così i nuovi simboli del Natale 2023, anche grazie a festosi decori e ghirlande.

Tutti pronti a scattare la foto di famiglia con il maglione natalizio?

E sotto l’albero non dimenticare il nostro Christmas Voucher, il regalo perfetto per Natale!